XXII pensionato di studi e di vacanza a Lione

Messaggio di stato

Locating you...

Questa la prima pagina del quaderno del ventiduesimo pensionato di studi e vacanza fatto a Lione nel 1979. 

Una maniera diversa di occuparsi degli andicappati.

Grazie a questa esperienza, gli adolescenti e i giovani di Milano e di Lione, oltre che a conoscersi nel nostro 22° Pensionato di studio e di vacanza, hanno ricercato sè come valore, hanno provato tecniche come proposte di lavoro, hanno avviato una attività di formazione permanente. I giovani validi, messi a disposizione da Milano e da Lione, hanno confrontato i metodi di collaborazione per le forme di ricupero e di inserimento. Così pure i docenti di teatro, di musica, di attività tecniche, gli esperti di montagna e di cultura lombarda hanno sperimentato e confrontato nuove metodologie italiane e francesi.

Lo scopo di questo gemellaggio é di allargare gli orizzonti di vita e di far accelerare l'applicazione delle nuove metodologie le quali hanno valore solo se realizzate da persone di valore sul piano tecnico e umano. Quando questi giovani dicono: lasciateci il diritto ad essere andicappati, essi significano la coscienza della ricchezza dei loro potenziali e delle loro personalità che vogliono sviluppare e portare ai validi, perché siano più uomini con loro.

Il Centro Formazione e Assistenza Minorati in Età Evolutiva che si inscrive nel Comune di Milano: nella Ripartizione Igiene e Sanità e nella Ripartizione Assistenza e Sicurezza Sociale, come luogo di ricerche e di attuazione, questa esperienza, fra le molte, propoone.

Prof. Umberto Dell'Acqua

Una vacanza di arti e mestieri... "[...] Christine, che non può usare le mani, fa da consulente a Marie Laure cieca, spiegandole il mistero dei bulloni, viti, ferri e rondelle per costruire il compasso tagliavetro."; una vacanza di esplorazioni... "A mezzogiorno, si ricaricano gli automezzi e si arriva al passo Gavia passando dal lago Bianco. I cavalli e le mucche degli ultimi pascoli si spostano. E' la prima volta, per molti, che si tocca la neve. Le ragazze cieche chiedono di che colore sia."

Un quaderno da rileggere, per i soci registrati al sito...

Data vacanza
25/08/1979
Rubriche
Tag